Storia di un costume di scena

Dancing Lady
Negli anni '30 i robot erano "esseri" così affascinati che spesso venivano inseriti in film che non avevano nulla a spartire con la fantascienza. Un esempio perfetto è Dancing Lady una deliziosa commedia musicale del 1933 noto per aver segnato il debutto di Fred Astaire. La protagonista, attrice e balleria interpretata dalla meravigliosa Joan Crawford, è l' oggetto del desiderio di un giovane e ricco uomo, interpretato da Clark Gable che giungerà perfino ad acquistare la compagnia teatrale dove lavora la donna, senza comunque scavalcare lo squattrinato di cui ella è innamorata. Il film non è strepitoso, ma godibile, ha catturato la mia attenzione per una foto dove la protagonista in abito da sposa è al fianco di uomo vestito da robot (nel film è una scena in stile burlesque).


Phantom Empire
Quello che mi metteva in confusione e mi ha spinto ad indagare è che il costume mi ricordava quello di un altro film: Phantom Empire del 1935. In effetti è proprio lo stesso costume, riciclato per questa stravagante pellicola cult, in bilico tra il western e la fantascienza (connubio che riapprezzerò solo in Westworld del 1973).


Captain Video
Tutto normale se il costume, peggio di un abito dismesso e fuori moda di un fratello maggiore, non fosse ricomparso in Captain Video, una serie TV a bassissimo budget del 1951. In realtà c'è poco da stupirsi, potrei dedicare milioni di post a casi come questo, dove costumi e scenografie di grosse produzioni finiscono nelle più ignobili delle pellicole, spesso porno, generando un sottogenere trash che mi diverte come poche cose nella vita.


Sarebbe interessante sapere che fine ha fatto questo costume :)

0 commenti :

Posta un commento