R.U.R Rossum's Universal Robots


R.U.R. (I robot universali di Rossum) è un dramma fantascientifico in tre atti pubblicato nel 1920 e messo in scena per la prima volta al Národní Divadlo di Praga il 25 gennaio del 1921. In questa occasione l'autore, il ceco Karel Čapek, conia il termine Robot , una derivazione della parola ceca robota (schiavitù). I robot di Rossum sono esseri artificiali di materia organica, ma non meccanici come li intendiamo oggi.

0 commenti :

Posta un commento