la pascalina di Blaise Pascal

Nel 1642, all' età di 19 anni, Blaise Pascal, per aiutare il padre nei calcoli della riscossione delle tasse, inventa la Pascalina. La macchina poteva svolgere automaticamente addizioni, sottrazioni e moltiplicazioni [quest' ultime eseguite come addizioni ripetute]. Vista l'utilità del calcolatore, Pascal brevettò l'invenzione che poi produsse in 50 esemplari. E' sicuramente la prima macchina aritmetica ad esser stata prodotta in serie e commercializzata, no la prima calcolatrice meccanica della storia come molti credono.



questo video francese ne mostra i principi di funzionamento

per saperne di più pascalina e le sue evoluzioni

0 commenti :

Posta un commento